ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "PEROTTI-RUFFO"

Book in Progress

logo bookinprogress

 

Già dall’anno scolastico 2012-2013 l’Istituto Comprensivo Perotti-Ruffo aderisce all’innovativo progetto “Book in Progress”. 
L’iniziativa, partita da alcune scuole superiori tra cui la capofila ITIS “Majorana” di Brindisi, è volta a migliorare l’apprendimento degli studenti e, al contempo, combattere il caro-librii. Sono infatti gli stessi docenti delle scuole aderenti al Progetto a costruire libri di testo, delle opere in formato sia digitale che cartaceo, pienamente rispondenti alle linee guida ministeriali ma al tempo stesso flessibili, aggiornabili di anno in anno, in cui i contenuti da trasmettere variano sulla base delle esigenze didattiche, formative e degli apprendimenti degli allievi, e degli stimoli provenienti dal territorio.

Alcuni docenti di Scuola Secondaria di Primo Grado “V.Ruffo” sono coinvolti nella realizzazione del BIP relativamente alle discipline di Matematica, Storia e Inglese .
Dal precedente anno scolastico, il Progetto è stato esteso alla Scuola Primaria.

Questa esperienza  si inserisce nell’ottica del nuovo DECRETO ISTRUZIONE del12 settembre 2013, n. 104 coordinato con la legge di conversione 8 novembre 2013, n. 128, recante «Misure urgenti in materia di istruzione, universita' e ricerca.»,, secondo cui:

  • L'adozione dei testi scolastici diventa facoltativa: i docenti potranno decidere di sostituirli con altri materiali.
  • A partire dall'anno scolastico 2014/2015, nell'arco di un triennio, le scuole potranno elaborare materiale didattico digitale da utilizzare come libri di testo. Il dl indica la procedura di produzione e si prevede che l'opera didattica multimediale sia registrata con licenza che consenta condivisione e distribuzione gratuite e venga inviata al Miur, che provvederà a renderla disponibile a tutte le scuole statali.